Jussie Smollett: Deve rispondere in 16 cariche in tribunale

Jussie Smollett (36) deve rispondere in tribunale. Come riportato tra gli altri "CNN" e altri media sono d'accordo, l'attore "Impero" diverse accuse sono accusati. Secondo un gran giurì nel distretto di Cook County presentato venerdì carica in 16 punti. Smollett è accusato di aver inventato un attacco razzista e omofobico contro di lui. Nel processo, ora deve rispondere di false dichiarazioni alle autorità. Il 14 marzo, l'attore deve apparire in tribunale.

Dalla vittima all'autore del reato?

Smollett aveva causato scalpore il 29 gennaio quando affermava di essere stato attaccato, picchiato e umiliato da due sconosciuti. Una settimana prima, aveva anche ricevuto una lettera minacciosa sul suo posto di lavoro, 20th Century Fox. Tuttavia, come la polizia e i pubblici ministeri vogliono scoprire, l'intera cosa avrebbe dovuto essere falsificata dall'attore stesso. Gli aggressori erano due fratelli di lui, la lettera che aveva scritto lui stesso.

La storia dell'attacco presumibilmente finto ha già avuto un effetto sulla serie "Empire" a cui partecipa. Così la stazione Fox ha deciso di eliminare il ruolo di Smollett Jamal dai rimanenti due episodi dell'attuale quinta stagione, riportando la parte americana "TMZ" a fine febbraio. Il 36enne ha suonato dal 2015 nella serie televisiva musicale nella parte di Jamal Lyon.

Judge Judy Before TV: A Profile of Judith at Work (1993) (Ottobre 2019).


Carica, CNN, Cook, Twentieth Century Fox, Jussie Smollett, Charge, Empire