Bobby Brown: Nega che Whitney Houston sia mai stata battuta

Il matrimonio di Bobby Brown (49) e Whitney Houston (1963-2007, "La colonna sonora della guardia del corpo") fu segnato dalla violenza e dall'abuso di droghe verso la fine. Si dice che Brown sia diventato violento nei confronti del cantante. Nel 2016, ha ammesso in un'intervista all'emittente americana ABC di averla battuta una volta. Ora ha negato di nuovo queste accuse e le ha descritte come "completamente sbagliate". Questo riporta, tra l'altro, il portale statunitense "Entertainment Weekly".

"Non ci sono stati incidenti violenti tra me e Whitney", ha detto il cantante in una conferenza stampa. Brown voleva promuovere la miniserie pianificata "The Bobby Brown Story" sulla sua vita. The Spicy: la conferenza stampa si è svolta presso il Beverly Hilton Hotel. Lo stesso hotel in cui la sua ex moglie Whitney Houston è stata trovata morta nella vasca da bagno della sua camera d'albergo nel 2012. È annegata poche ore prima dei Grammy Awards.

Vuole raccontare il suo lato della storia

"Ciò che la gente non capisce è che le storie su di me non sono vere, stiamo correggendo tutto ciò che la stampa ha creduto di sapere su di me fino ad oggi, sono in grado di raccontare il mio lato della storia, la mia verità Ecco perché abbiamo realizzato questo film ", ha continuato Brown. Il due parti "The Bobby Brown Story" è previsto per il rilascio a settembre di quest'anno.

Brown e Houston si sono sposati dal 1992 al 2007. Dopo il divorzio, le è stata affidata la custodia esclusiva della figlia comune Bobbi Kristina Brown (1993-2015). Morì solo tre anni dopo sua madre a causa di circostanze terribilmente simili.

A hilarious celebration of lifelong female friendship | Jane Fonda and Lily Tomlin (Novembre 2019).


Whitney Houston, Bobby Brown, Whitney Houston, Bobbi Kristina Brown