Quando perdiamo davvero nelle relazioni? e quando anche?

Abbiamo sempre sospettato che uno o due Pfündchen aggiunti in una partnership. Gli scienziati dell'Istituto tedesco per la ricerca economica hanno ora pubblicato uno studio a lungo termine, con il risultato che le coppie in una relazione effettivamente aumentano. Lo studio ha esaminato per la prima volta le relazioni tra il cambiamento nella fase di relazione e il peso corporeo. Quasi 21.000 persone sono state osservate per un periodo di 16 anni.

Konket è uscito: le coppie non aumentano nel matrimonio, ma già nel contratto. E il doppio rispetto ai primi quattro anni di matrimonio. Sorprendentemente, questo risultato è indipendente dall'età della persona, dallo stato di salute o dal fatto che abbiano già figli.

Ma perché è?

Secondo lo studio, le influenze sociali, come i cambi di relazione, sono state considerate troppo poco per quanto riguarda l'aumento di peso. Non è chiaro dallo studio che è proprio il fatto che le coppie di solito aumentano. Ma gli scienziati ritengono che mangiando insieme al partner, le nostre abitudini alimentari cambino in modo significativo. I pasti insieme sono semplicemente più ampi.

Anche interessante: le coppie che si dividono perdono di nuovo peso e finiscono con il loro peso originale. Dietro c'è probabilmente l'ipotesi del "mercato del matrimonio": si dice che i single che cercano un partner prestino più attenzione alla loro figura e al loro aspetto.

Non lasciarti stressare

Ma non ti preoccupare, solo perché stai contraendo con il tuo partner non significa che aumenti automaticamente. Tu controlli ancora te stesso, cosa e quanto mangi. Quindi non impazzire e goditi i bei momenti nel primo appartamento insieme.

Innamorati prima di te stesso | Filippo Ongaro (Dicembre 2019).


Peso corporeo, studio a lungo termine