Venice Film Festival: standing ovation per Ryan Gosling and Co.

Il più antico festival del cinema del mondo è in pieno svolgimento da mercoledì sera. Alla 75a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Venezia, un certo numero di stelle sono state al centro dell'attenzione: Damien Chazelles (33), film d'apertura "Departure to the Moon" con Ryan Gosling (37 anni), Claire Foy (34) e Jason Clark (33) 49). Il film parla del primo uomo sulla luna, Neil Armstrong (Gosling), e ha costretto il pubblico a fare le ovazioni per diversi minuti.

Nel frattempo, il presidente della giuria di quest'anno, il regista messicano Guillermo del Toro (53), ha tenuto un'ode al festival cinematografico di Venezia: "Conosco tutti i festival del mondo, Venezia è una delle rare che cambia davvero la vita di un regista Non importa in che punto della sua carriera sia il regista. " L'anno scorso, oltre agli Oscar, ha anche vinto il Leone d'oro per il suo film "Shape of Water - The Whisper of Water".

All'inizio dell'evento, l'attrice Vanessa Redgrave (81) ha ricevuto un premio onorario per il lavoro della sua vita. La lunga carriera del britannico iniziò nel 1958 quando vinse un Oscar e diversi Golden Globe. Con una particolarità del suo ultimo film, "The Aspern Papers", è anche sullo schermo del festival di quest'anno. Il Festival del cinema di Venezia continuerà fino all'8 settembre.

La La Land TIFF Premiere Intro (Ottobre 2019).


Festival del cinema di Venezia, Ovation, Venezia, Ryan Gosling, Dichiarazione d'amore, Festival del cinema di Venezia, Claire Foy, Neil Armstrong, Festival del cinema di Venezia, Ryan Gosling, La luna, Guillermo del Toro, Vanessa Redgrave