Questa bambina di sei anni ha appena sparato al suo primo cervo


Lexie Harris conosce battute di caccia con suo padre. Per anni, il bambino di sei anni va nella foresta con il gambo. Ma ora c'è un cambiamento di legge nello stato di Wisconsin, nel Regno Unito, che consente ai bambini di cacciare correttamente.

Anche prima, l'età minima per sparare era bassa nel Wisconsin: per una licenza di caccia dovevi avere 12 anni, ma all'età di dieci anni i bambini potevano inseguirsi in compagnia di adulti.

Fucile speciale per bambini e adolescenti

Per alcune settimane, questo limite di età è ormai caduto - e Lexie e suo padre sono andati all'inizio della stagione di caccia nei boschi. In un'intervista, il padre descrive come ha indossato il fucile giovanile ultraleggero di sua figlia, in agguato insieme a lei nel gioco.



Lexie non ha dovuto guardare oltre lo scopo, come riporta padre Tyler: avevano uno smartphone collegato al fucile che trasmetteva l'immagine.

Quando alla fine ha sparato al cervo, ha tremato e tremato, riferisce Tyler. Disse a sua figlia più e più volte che non doveva dire che era il suo libero arbitrio.

Insieme, hanno seguito la scia di sangue

L'animale gravemente colpito corse più in profondità nella foresta, padre e figlia seguirono la scia di sangue e alla fine trovarono il cervo morto steso a terra. Lexie quindi posò con orgoglio accanto alla sua preda. Appoggiò il fucile contro la carcassa e fece fare una foto a Papa Tyler per documentare il suo successo di caccia.



Volevo solo far fuori a Lexie il cervo appena sparato, non: "È disgustoso", si dice che abbia detto a suo padre.

Il fatto che i bambini stiano già cacciando non è raro negli Stati Uniti. Il Wisconsin è il 35 ° stato federale dal recente emendamento alla legge, che non prevede più limiti di età per la caccia.

Usa: un bambino uccide la sorellina con un fucile ricevuto in regalo (Agosto 2020).



Wisconsin