Domande sul denaro

Troppo poca pensione per i genitori?

Si dice sempre che la genitorialità non è sufficientemente premiata dall'assicurazione pensionistica. È vero?

Io non la penso così Per i bambini nati nel 1992, ci sono tre anni di contributi obbligatori per l'educazione dei figli, per un anno nato fino al 1991. Durante questo periodo, il genitore viene posto come se avesse pagato i contributi obbligatori di un percettore medio. Le prestazioni pensionistiche per un anno di educazione dei figli ammontano da luglio 2008 nei vecchi Stati federali a 26,56 euro mensili, nei nuovi 23,34 euro. Inoltre, viene preso in considerazione il periodo di studio fino all'età di dieci anni del bambino; Ciò può anche avere un effetto positivo sulla pensione di una vedova. Se uno sfrutta appieno tutti i benefici, un diritto di pensione massimo di 141 euro al mese risulterebbe nei vecchi Stati federali per un bambino nato a partire dal gennaio 1992 e di 124 euro al mese nel nuovo. Per acquisire tale diritto, dovrebbero essere pagati 31.700 cittadini dell'UE nei vecchi Stati federali e 26.800 euro nei nuovi. Ciò corrisponde ai contributi propri di un percettore medio nel corso di circa dieci anni.

Vendita bancaria - e poi?

Ancora una volta viene riportato sui giornali o in televisione che una banca viene venduta. Quali rischi insorgono per i clienti se la vendita minaccia la loro banca?

Non devi preoccuparti. Il contenuto dei contratti di credito, di risparmio e di altro tipo esistenti non cambia con la vendita dell'ente creditizio (o anche dei singoli rami di attività di un istituto di credito). I rapporti contrattuali esistenti rimangono inalterati.

Assicurazione nonostante la malattia?

Dodici anni fa, ho stipulato un'assicurazione sulla rendita con un fornitore diretto, che include un'assicurazione complementare per la disabilità professionale (BUZ). Il contratto scade ora. Penso che sia stato un errore scegliere un così breve termine, ma non ho cercato consigli allora e non ero a conoscenza delle conseguenze. Ora ho 49 anni e non sono sano come un tempo. Posso ancora sottoscrivere una nuova assicurazione per invalidità professionale?

Dipende dal tipo di danno alla salute. Devi aspettarti che la compagnia assicurativa accetti la tua richiesta solo con un'esclusione di potere. Cioè, se si diventa disabili a causa della malattia precedente, non vi è alcuna pensione BU. O devi pagare un premio di rischio. Se la malattia è più grave, non si può più ricevere l'assicurazione di invalidità professionale. Domande come la tua sono sempre un'occasione per sottolineare l'importanza della consulenza nella pianificazione patrimoniale e nella copertura. Per le compagnie assicurative dirette e le banche (che di solito non offrono consulenza), quelle trovano un modo economico per assicurare o investire denaro che sia ben informato e in grado di ignorare i rischi e le conseguenze di una decisione a lungo termine. Almeno metà della popolazione non lo è. Le offerte sono ora così varie e spesso i laici non riescono a vedere. Ecco perché discuto sempre a favore di una consulenza qualificata e indipendente, anche se costa qualcosa!

Quali sono le conseguenze di un'autovalutazione con l'ufficio delle imposte?

Mi piacerebbe sapere come funziona con un'autovalutazione per i titoli in Liechtenstein, di cui l'ufficio delle imposte non sa nulla. Che cosa devi fare e quali sono le conseguenze?

In Germania si applica: chi è il caso dell'evasione fiscale stessa rimane impunemente. Naturalmente, le tasse evase devono essere rimborsate, compresi gli interessi di mora. Importante: l'autovalutazione deve essere fatta prima di avviare qualsiasi procedimento penale. Il destinatario dell'autovalutazione è l'ufficio delle imposte. Il self-report deve essere rimborsato di persona. Questo può essere fatto via fax, e-mail, lettera o telefono.

Riester con piano di risparmio del fondo?

Ho 39 anni e vorrei ora concludere un contratto Riester. Ma io già pago 200 euro al mese in un piano di risparmio del fondo e altrimenti non ho più soldi. Posso convertire questo piano di risparmio del fondo in un contratto Riester?

No, non è possibile. I contratti Riester possono essere stipulati solo con prodotti sviluppati e approvati per loro. I contratti Riester devono soddisfare determinati criteri. Ciò implica che il capitale versato è garantito e il pagamento successivo viene effettuato come pensione. Se sei "idoneo", cioè impiegato, impiegato statale, congedo parentale o sussidio legato al reddito (ad es. Indennità di disoccupazione), devi rinunciare al "normale" piano di risparmio del fondo e stipulare un contratto Riester. Ricevono le indennità governative e, con il reddito corrispondente, hanno anche un vantaggio fiscale. Quindi tutto intorno a un contratto di risparmio davvero gratificante.

Ritenuta di acconto anche per portafogli azionari ereditati?

Che dire della ritenuta d'acconto se qualcuno eredita un fondo e un conto di fondi dopo il 1 ° gennaio 2009? Gli eredi devono pagare le tasse perché sono trattati come una nuova acquisizione?

No. Un'eredità di fondi o azioni acquistati prima del 2009 non è considerata una nuova acquisizione. Dopo un periodo di detenzione di un anno, gli eredi possono riscuotere eventuali plusvalenze da questi titoli senza ritenuta d'acconto. È diverso con i titoli a reddito fisso. Per quelli, gli interessi devono essere tassati se sono sopra l'indennità di 801 euro (coppie sposate: 1602 euro). Quest'anno è ancora tassato con l'aliquota fiscale personale. A partire dal 2009, la ritenuta alla fonte sarà dovuta sugli interessi al 25% più gli assegni più le tasse di chiesa.

Helma Malato consiglia le donne in questioni di denaro per più di 20 anni. Le risposte alle domande qui sono dalla sua vita professionale. Maggiori informazioni su www.frau-and-money-com

Domanda sul denaro - Сhanneling (Novembre 2019).


Esperto finanziario, Monaco, educazione dell'infanzia, Helma Sick, domande, pensione, vendita della banca, assicurazione sulla disabilità professionale, auto-segnalazione, piano di risparmio del fondo, Riester, ritenuta d'acconto per patrimonio